Spedizione gratuita sopra i 60€ entro 48h

10% di sconto

sul tuo primo acquisto

Iscriviti alla newsletter per
rimanere aggiornato

Ricette con farina di canapa per Pasqua: la torta di carote.

Tabella dei Contenuti

La farina di canapa può sostituire – con innumerevoli vantaggi – quella di grano che, devitalizzata dall’industria agroalimentare per più di un secolo, è divenuta tanto indigesta quanto poco nutriente. La farina di canapa, al contrario, è molto nutriente, facilmente digeribile e contiene tutti gli acidi grassi essenziali per il corretto funzionamento del tuo organismo.

Le ricette con farina di canapa sono sanissime, perché la canapa, oltre a essere ricca di aminoacidi essenziali, nonché di vitamine e minerali, è una grande fonte di fibra alimentare.

In particolare sono moltissimi i dolci con farina di canapa, che viene privilegiata in pasticceria al posto di altre dal gusto più pronunciato, e che puoi preparare tranquillamente anche nella tua cucina. Uno di questi dolci alla canapa leggeri e adatti al periodo pasquale è la torta di carote. Scopri come prepararla e segui tutte le nostre ricette con farina di canapa.

Ricette dolci con farina di canapa: torta alla canapa con carote, perfetta per Pasqua.

Sorprendi i convitati al tuo pranzo pasquale e porta in tavola una deliziosissima torta alla cannabis con carote: un dolce non solo facile da preparare, ma anche veramente gustoso! Ecco gli ingredienti di cui hai bisogno per cucinare questa torta alla canapa con carote.

Per la torta hai bisogno di:

  • 5/6 carote medie finemente tritate
  • 3 tazze di farina
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • Mezza tazza del nostro olio di cannabis
  • 4 uova
  • 2 tazze di zucchero
  • Mezzo cucchiaino di sale
  • A piacimento: 1 cucchiaino di cannella e 1 tazza di noci tritate

Per la glassa ti servono invece:

  • 250 grammi di crema di formaggio
  • Mezza tazza di burro o di olio di cannabis
  • 4 tazze di zucchero a velo
  • Una piccola arancia spremuta

Procurati anche:

  • Una teglia per torte, foderala con della carta da forno
  • 2 ciotole di medie dimensioni
  • 1 cucchiaio
  • Un misurino
  • Un mixer elettrico
  • Un coltello affilato
  • Una grattugia

Partiamo con la preparazione della torta alla cannabis:

  • Preriscalda il forno a 180°C.
  • In una ciotola mescola carote tritate, sale e – se hai deciso di usarle – noci e cannella. Metti da parte il composto ottenuto.
  • In un’altra ciotola farina, lievito, zucchero e bicarbonato. Crea un buco nel centro della miscela e aggiungi le uova. Mescola il tutto con un cucchiaio.
  • Aggiungi ora l’olio di cannabis.
  • Amalgama il tutto con la frusta elettrica e continua a sbattere il composto fino a renderlo uniforme.
  • Unisce questo composte alle carote, amalgama il tutto con il cucchiaio assicurandoti di eliminare eventuali grumi di carota.
  • Versa il composto in una teglia, inforna e cuoci per 60 minuti. Verifica la cottura con uno stuzzicadenti: infilandolo nella torta, se uscirà asciutto e pulito sarà pronta!
  • Lascia raffreddare per 10 minuti e rimuovila dalla teglia per ultimare il raffreddamento.

E ora la glassa:

  • Fai ammorbidire la crema di formaggio a temperatura ambiente, poi tagliala a cubetti e mettila in una ciotola.
  • Aggiungi lo zucchero a velo e il burro (fuso) o l’olio di cannabis.
  • Amalgama il tutto con lo sbattitore a velocità media.
  • Aggiungi lentamente il succo d’arancia.
  • Sbatti ad alta velocità finché non ottieni un composto soffice e uniforme.
  • La tua glassa è pronta: mettila sulla torta ormai fredda e riponi il tutto in frigo per far indurire la glassa.

Questa torta alla cannabis alle carote è perfetta per rendere gioioso il tuo pranzo di Pasqua e per fare in modo che tu e i tuoi amici non ve ne dimentichiate!

Articoli correlati

10% di sconto
sul tuo primo acquisto
Iscriviti alla newsletter per
rimanere aggiornato

Benvenuto nel sito

Puracbd.it

Cliccando su ENTRA dichiari di essere maggiorenne e di utilizzare i nostri prodotti secondo quanto stabilito dalla legge.

Se non sei maggiorenne o non sei d’accordo ti preghiamo di chiudere il sito.