Spedizione gratuita sopra i 60€ entro 48h

10% di sconto

sul tuo primo acquisto

Iscriviti alla newsletter per
rimanere aggiornato

Cannabutter: come preparare deliziosi alimenti a base di burro al CBD.

Tabella dei Contenuti

Con la sua sempre maggiore diffusione – e con la maggiore conoscenza dei suoi effetti benefici – il CBD oggi può essere incorporato in una gamma completa di specialità culinarie: dalle insalate, agli antipasti, ai piatti di pasta e persino al gelato. Per non parlare di brownies e torte spaziali, che puoi preparare con le tue mani utilizzando burro CBD!

Il burro alla marijuana light – il burro al CBD – può essere facilmente incorporato in qualsiasi ricetta che richieda il burro tradizionale, consentendo di aggiungere l’ingrediente agli alimenti, in linea con le preferenze personali e le varie esigenze alimentari.

Il cannabutter può quindi essere usato per fare un elenco quasi infinito di ricette commestibili infuse con CBD, tra cui, a mero titolo di esempio:

  • Biscotti;
  • Torte;
  • Cioccolatini;
  • Muffin;
  • Pasta frolla.

Puoi usare il burro di canapa anche come intingolo per patate al forno o pancake, per la pasta o per condire i tuoi amati popcorn! 

Il burro alla marijuana light, insomma, può essere adoperato in molte ricette al posto del tradizionale burro o dell’olio. E come per il normale burro e l’olio, puoi usarlo per condire i tuoi alimenti ancora fumanti o puoi conservarne grandi quantità nel congelatore o nel frigorifero per utilizzarlo in occasioni successive. 

Generalmente è meglio usare metà cannabutter e metà burro normale nella maggior parte delle ricette, poiché il sapore del burro cannabis può essere travolgente per alcuni piatti.

Come preparare il tuo burro marijuana light: alcune avvertenze fondamentali.

Realizzare il cannabutter è un processo molto semplice: ti servono solo un po’di tempo e di pazienza; scegli, pertanto, un momento in cui sai di avere a disposizione solo per te stesso un lasso di tempo libero di 3-4 ore circa.

Quando prepari il tuo burro di canapa, il passo fondamentale da compiere è quello di fondere l’olio di CBD nel burro lentamente e a fuoco basso: ciò consente di amalgamare il CBD al burro senza bruciarne – e senza farne evaporare – i composti attivi. 

Per quanto riguarda le quantità, puoi iniziare a preparare il burro cannabis con circa 15 ml di olio di CBD e 500 gr di burro. Come procedere a questo punto? Ebbene, taglia il burro in più pezzi e mettili in una pentola, quindi aggiungi l’olio di CBD e circa 1 litro d’acqua.

Cuoci a fuoco basso per circa 3-4 ore, assicurandoti di controllare e mescolare il tutto ogni 30 minuti circa. Al termine delle ore previste, versa il cannabutter ottenuto in un contenitore e lascialo raffreddare per due ore.

Tutto qui? Sì! Come ti dicevamo, preparare il burro di canapa non richiede alcuna particolare competenza: bisogna solo armarsi di un po’ di pazienza – e avere a disposizione molto tempo libero – ma per il resto è di una semplicità quasi sconcertante! 

Ora che sai come preparare il cannabutter, sei pronto per creare gustosissimi commestibili infusi con cannabis. Cosa stai aspettando?

Burro marijuana light: come dosare il cannabutter.

Come per tutti gli altri prodotti a base di CBD, anche per il burro al CBD sei tu a decidere le quantità. La potenza del tuo burro marijuana light dipende da molti fattori. Per testare la potenza del tuo prodotto finito, prova a distribuire ¼ o ½ cucchiaino su uno spuntino e vedi come ti influenza quella dose dopo un’ora. Riduci, quindi, o aumenta la dose come desiderato e, quando hai raggiunto quella che ti sembra la migliore, utilizza questa dose standard personalizzata di burro di canapa come base per le ricette. 

In definitiva, devi fare qualche esperimento per assicurarti che il cannabutter abbia una potenza che funzioni per te.

Articoli correlati

10% di sconto
sul tuo primo acquisto
Iscriviti alla newsletter per
rimanere aggiornato

Benvenuto nel sito

Puracbd.it

Cliccando su ENTRA dichiari di essere maggiorenne e di utilizzare i nostri prodotti secondo quanto stabilito dalla legge.

Se non sei maggiorenne o non sei d’accordo ti preghiamo di chiudere il sito.